Author Archives: admin

Guarnizione: un piccolo elemento che può davvero fare la differenza

Siamo soliti credere che la vera differenza la facciano gli elementi di grandi dimensioni, elementi importanti che sono il cuore pulsante di un impianto, elementi la cui presenza appare subito, anche grazie alla loro maestosità, come qualcosa di imprescindibile, come qualcosa di assolutamente necessario. Lo stesso non si può dire degli elementi più piccoli, a prima vista del tutto insignificanti, elementi che quasi sembra potrebbe essere possibile eliminare del tutto. Pensiamo ad una semplice bicicletta. La struttura o le ruote sono elementi di grandi dimensioni che appaiono come assolutamente necessari. Le viti che reggono il parafango alla struttura non sembrano avere tutta questa importanza. Certo, senza quelle viti il parafango cadrebbe a terra, ma se su 5 viti necessarie, ne manca solo una, il risultato finale non è affatto disastroso. E se anche si trattasse di viti di bassa qualità, alla fine riuscirebbero comunque a portare avanti il loro compito al meglio.

Queste considerazioni forse valgono per una bicicletta, per un giocattolo per bambini, per un mobiletto, ma di sicuro non possono valere nel caso di impianto elettrici, idraulici, termoidraulici. Dovete rendervi conto che questi complessi impianti sono possibili proprio perché entrano in gioco innumerevoli elementi, anche di piccole dimensioni, anche talmente tanto piccoli da non poter essere neanche ben visti ad occhio nudo. Se un solo elemento manca, è possibile che l’impianto con il passare del tempo non riesca ad essere performante e diventi persino poco sicuro, cosa questa che può accadere anche quando quell’elemento, nonostante sia presente, sia di pessima qualità.

Proprio per questo motivo coloro che lavorano nel settore della termoidraulica o della realizzazione di impianti elettrici, così come nell’oleodinamico o nell’automotive, dovrebbero sempre prendere in considerazione la scelta di pezzi di altissima qualità, al di là della loro dimensione e di quella che a prima vista potrebbe sembrare la loro importanza. Anche, ad esempio, le guarnizioni devono essere di altissima qualità, a meno che non vogliate che vi sia qualche perdita che potrebbero compromettere l’impianto nella sua interezza.

Scegliere modelli di torre guarnizione di alto livello non è poi così difficile. Non dovete far altro infatti che fare affidamento su un’azienda con un’esperienza alle spalle importante, che si sia fatta ormai una buona reputazione in questo settore, che sia in grado di garantire prodotti resistenti a lungo nel tempo ma allo stesso tempo anche economici. Certo, si tratta di molte caratteristiche, ma possiamo assicurarvi che laddove sono presenti tutte, avrete davanti a voi un’azienda di cui potervi fidare ciecamente, non solo per quanto concerne le guarnizioni, ma anche per ogni altra tipologia di prodotto di cui potreste avere bisogno.

Tra le migliori realtà che rispecchiano la descrizione che vi abbiamo appena fatto, ricordiamo Zoppelletto. Si tratta di un’azienda con 50 anni di esperienza che ha sede a Vicenza, ma che opera e spedisce in tutta Italia. Si tratta inoltre di un’azienda moderna che sfrutta le migliori tecnologie oggi disponibili e che desidera con il passare del tempo riuscire a diventare sempre più flessibile e capace quindi di soddisfare anche richieste personalizzate.

I portoni in pvc per le realtà industriali

All’interno di ogni industria c’è la necessità di disporre di innumerevoli chiusure. Le industrie infatti hanno bisogno di chiusure che permettano di dividere tra loro i vari spazi in modo che ogni attività resti indipendente dalle altre e che non vi sia alcun tipo di contaminazione. Ovviamente sono necessarie anche delle chiusure che permettano di dividere lo spazio interno dell’industria da quello esterno, garantendo allo stesso tempo una movimentazione di persone e mezzi di trasporto semplice, veloce e sicura al cento per cento. Non dobbiamo dimenticare che tutte queste chiusure devono poter garantire anche un eccellente isolamento, sia termico che acustico, e un’igiene elevata.

Quali sono le chiusure industriali che riescono a rispondere a tutte queste caratteristiche al meglio? A nostro avviso le migliori sono i portoni in pvc. Il pvc è un materiale eccellente perché riesce a resistere alla perfezione ad ogni condizione atmosferica e perché neanche il contatto con sostanze aggressive può in alcun modo intaccarlo. Senza dimenticare poi che il pvc si pulisce in modo davvero molto semplice e veloce, permettendo alle industrie di ottenere sempre il massimo livello di igiene possibile.

Tra le altre interessanti caratteristiche del pvc dobbiamo ricordare la sua flessibilità, che permette di dare vita a portoni e porte ad avvolgimento, ideali soprattutto come divisori interni, isolanti in modo impeccabile ed eccellenti anche come vie di fuga nel caso di black out. Solitamente le porte di questa tipologia sono autoriparanti e hanno una tipologia di chiusura davvero molto veloce, caratteristiche interessanti soprattutto nel caso di movimentazione di mezzi di trasporto e muletti. Anche per questo motivo vengono spesso utilizzate come divisorio interno dei magazzini.

Sono oggi davvero numerose le ditte produttrici di chiusure industriali che vi permettono di ottenere questi eccezionali portoni in pvc. Vi consigliamo di scegliere però solo le ditte che vi permettono di personalizzare le vostre chiusure, di progettare quindi una soluzione che sia ideale per lo spazio che avete a vostra disposizione, per la tipologia di movimentazione che dovete mettere in atto all’interno di questi ambienti, per la sicurezza che dovete garantire ai vostri dipendenti.

Non solo, è molto importante che sia per voi possibile anche personalizzare l’estetica delle chiusure industriali. In questo modo infatti potrete dare vita ad ambienti che sono anche piacevoli e dove lavorare risulti sicuramente molto più semplice e rilassante. Si tratta di una caratteristica da non sottovalutare, perché solo in ambienti siffatti i dipendenti si sentono del tutto a loro agio diventando sempre più performanti e aiutando quindi l’azienda a lavorare più intensamente.

Tra le realtà che vi permettono di ottenere tutto questo c’è Trivellato, una realtà che ha alle spalle davvero molti anni di esperienza, specializzata esclusivamente nelle chiusure industriali, capace di progettare ex novo ogni genere di porta e portone. Si tratta di un’azienda che è capace di guardare al futuro e che sa sfruttare le nuove tecnologie e i materiali più innovativi per dare vita a soluzioni all’avanguardia ideali anche per le industrie più moderne, una ditta che permette alla vostra industria insomma di ottenere davvero il meglio.

Serba Sud: serbatoi industriali, gasolio, cisterne e silos

L’azienda Serba Sud realizza serbatoi industriali, serbatoi per gasolio, serbatoi antincendio, serbatoi interrati o da esterno, serbatoi monocamera e doppia camera, cisterne e silos. Presente oramai da più di 50 anni su di un mercato difficile e in continua evoluzione come questo, ha servito clienti presenti su tutto il territorio nazionale.
Nonostante tutti questi anni e nonostante tutte le innovazioni che sono state apportate al loro settore, lo spirito “sartoriale” di Serba Sud nella creazione dei prodotti, negli anni è rimasto praticamente invariato.
Infatti l’azienda napoletana realizza serbatoi su misura, a seconda della richiesta, garantendo alla propria  clientela un prodotto di assoluta qualità e unico nel suo genere.
Si tratta di una compagine aziendale a conduzione familiare, guidata da mezzo secolo dal grande carisma e dalla grande intraprendenza dell’imprenditore afragolese Armando Sepe, che nonostante la sua veneranda età, mantiene inalterato il suo spirito ottimista e combattivo. Oggi e da un po’ di anni a questa parte la sua guida viene valentemente affiancata dai validissimi figli Antonio, il maggiore, e Nicola, il più piccolo, ingegnere e progettista. Grazie al loro prezioso contributo questa azienda partenopea realizza cisterne e serbatoi in quantità tutti gli anni, riuscendo a raggiungere la piena soddisfazione della propria variegata clientela.
In che senso variegata clientela?  Da sempre, dalla sua nascita che risale agli anni ’60, Serba Sud si è rivolta sia ad aziende private che ad enti pubblici.
I vantaggi competitivi apportati da Serba Sud che l’ha fatta scegliere spesso rispetto ai propri competitor sono stati:

  • la propria professionalità
  • il rispetto dei tempi di consegna
  • quel garbo e quella gentilezza che appartengono solo a chi ha una cultura del lavoro e del rispetto incredibili.

Ma questa compagine non si occupa solo di produzione di serbatoi, ma anche di operazioni di collaudo, prove di tenuta e bonifica dei serbatoi industriali.

Come scegliere un compro orologi a Roma per ottenere liquidità immediata

Ci sono dei Compro oro a Roma, che acquistano orologi di marca usati con pagamenti in contanti, questo metodo permette al venditore di ottenere moneta contante.

 

La compravendita di orologi usati di grandi marche è un mercato in crescita a Roma, il motivo è sicuramente il fatto di una convenienza bilaterale, sia per il venditore, che per il commerciante del compro orologi a Roma, che entrato in possesso dell’orologio può ricavare guadagno nella rivendita del medesimo.

 

L’acquisto di un orologio di marca usato permette al compratore di avere un guadagno estremamente rilevante, perché l’acquisto verrà effettuato ad un prezzo inferiore al vero valore.

Se l’acquisto consiste nel comprare un orologio in oro tipo Cartier, Patek Philippe, Vacheron Costantine, Longines, ed altri marchi famosi il guadagno sarà ancora maggiore.

Il gioielliere, una volta entrato in possesso dell’articolo, provvede a effettuare una pulizia accurata dell’orologio, sia esterna che del meccanismo di movimento interno, in modo da riportarlo in perfette condizioni , cosa che gli permette di rimetterlo in vendita a un prezzo superiore a quello pagato precedentemente.

 

Se al contrario, si vuole effettuare un acquisto di un orologio di marca, come investimento futuro, è importante rivolgersi sempre a professionisti del settore orafo, come i compro orologi a Roma, dove si possono trovare vasti assortimenti di orologi usati di grandi marche, con rispettivo certificato di garanzia, a prezzi veramente convenienti, ed entrare in possesso di un articolo prezioso, che nel tempo aumenterà di valore.

 

Gli orologi in oro hanno un vantaggio rispetto a quelli di metallo, perché il loro valore commerciale aumenta in base al prezzo dell’oro, sia bianco, rosso, giallo, il valore è sempre lo stesso.

La percentuale di oro contenuta in un orologio è del 75%, (750/1000), la parte restante è costituita da metalli atti a formare una lega.

 

Presso i Compro orologi a Roma ci sono modelli di orologi che sono stato presenti ai grandi avvenimenti della storia del nostro mondo, quindi hanno un valore maggiore.

ricercati da collezionisti di tutto il mondo, acquistano valore nel tempo.

 

Il primo orologio resistente all’acqua è stato l’Oyster, dotato di una cassa sigillata ermeticamente che impediva l’ingresso all’acqua nel macchinario segnatempo.

Nel 1927, al polso della nuotatrice Mercedes Gleitze attraversò il canale della manica, senza riportare danni, la traversata durò 10 ore durante la quale il funzionamento dell’orologio rimase inalterato.

L’Everest fu scalato da Sir Jon Hunt nel 1953 con un orologio Oyster Perpetual.

Il batiscafo Trieste si immerse presso la fossa delle Marianne con a bordo Jacques Piccard.

II batiscafo aveva all’esterno un orologio Rolex Deep Sea Special, oggi molto ricercato dai collezionisti.